2 NOVEMBRE 2002 – SOPRA LA PANCAFIT

Un solo attrezzo, per di più poco ingombrante, per rilassarsi, tonificare la muscolatura e curare gli acciacchi dovuti alla vita sedentaria.

Utilizzabile, se si vuole, anche a casa propria.

 

Sani e in forma con un solo attrezzo dal minimo ingombro. Per rilassarsi, tonificare i muscoli e sciogliere le articolazioni può essere utile Pancafit: questo il nome di una speciale panca in grado di assumere posizioni e inclinazioni diverse. “Lo scopo”, spiega Claudia Sabatini, diplomata all’Isef, responsabile tecnica del Get Fit di Milano e istruttrice di pancafit, “è quello di educare la conoscenza del proprio corpo, eliminare le tensioni muscolari, i blocchi articolari e i dolori di varia natura”. Non il classico stretching dunque, ma un allungamento muscolare decompensato, fatto in postura corretta, utilizzando tecniche respiratorie utili a sbloccare il diaframma e ad agire anche sui muscoli dorsali, corresponsabili di rigidità della gabbia toracica e, quindi, di blocchi respiratori. Pancafit è stata ideata anche per allungare quei muscoli che, per le più svariate ragioni (vita sedentaria, lavoro, traumi, tensioni, età), risultano tesi e contratti…

 

Di Sabrina Commis